Perchè le persone trascorrono sempre più tempo a guardare video sui social? Ecco il trend del 2020

Negli ultimi anni i video sul web, condivisi sui vari social network come Facebook, Instagram e Youtube, continuano ad essere la scelta preferita dai vari utenti.
YouTube è ancora la piattaforma più utilizzata per guardare video ma nonostante questo, Facebook si sta facendo velocemente strada tanto da essere la seconda piattaforma dove gli utenti condividono sempre più video.
Secondo una ricerca della famosa azienda Cisco nel 2020 l’82% del traffico internet sarà generato dai video sul web. Dal 2016 grazie ai principali social e all’aumento dell’utilizzo dei dispositivi mobile si è avuta una crescita esponenzione dei video.
Secondo le ultime notizie Mark Zuckerberg vorrebbe trasformare Facebook in una piattaforma principalmente focalizzata sulla realizzazione e visualizzazione dei video, probabilmente per superare YouTube e diventare la piattaforma numero uno.
Oggi le persone utilizzano sempre di più gli smartphone per reperire informazioni e passano in media 1 / 2 minuti su un sito web e nella maggior parte dei casi per i video. Per questo motivo nel 2020, è previsto un sostanziale aumento del budget destinato ai video adv.
Anche YouTube corrisponde un guadagno ai creatori di video, ma la differenza sostanziale consiste nella percentuale sulle revenue che i publisher ricevono, oltre che al successo e alla diffusione delle loro campagne.
I video cross-channel e i video adv hanno trasformato il modo in cui i brand interagiscono con il loro pubblico creando esperienze altamente coinvolgenti.
La nascita del nuovo social Tik tak è la dimostrazione di come nel futuro si pubblicheranno sempre più condivisioni video. Da aggiungere la diffusione degli influencer, specialmente sul social Instagram.
Quali altre novità dovremo aspettarci quindi nel 2020?

Toggle This