Quanto tempo passiamo davanti ai social network? Quanto vale il tempo speso su Facebook?

“Ti trovo su Facebook?” Ormai questa domanda è molto diffusa, specialmente tra i ragazzi e le ragazze della nuova generazione. Non solo! C’è chi usa Facebook (o Twitter) anche per lavoro e contatta colleghi e clienti direttamente sulle pagine “blu”. E’ possibile, secondo voi, stimare il valore del tempo passato davanti a Facebook? Prendendo spunto dalla microeconomia, questo calcolo è effettivamente possibile avendo a disposizione alcuni dati: ore di utilizzo in Italia, numero di utenti totali e una valutazione economica del tempo. L’Italia è uno dei paesi più attivi su Facebook con il 42% della popolazione in possesso di un account attivo; circa 25 milioni e 200 mila persone si connettono regolarmente a Facebook per aggiornare il proprio stato o sbirciare quello degli altri.

Di questi, la maggior parte risiede nella fascia d’età 15-54, con una divisione quasi equa tra uomini e donne (54% i primi, 44% le seconde). Nel nostro paese ogni giorno un utente spende circa due ore davanti ai social network, quindi potremmo pensare che metà di questo tempo sia passato a scorrere il feed di Facebook. Da queste informazioni possiamo già calcolare un dato importante: 25,2 milioni di utenti x 1 ora al giorno x 365 = 9,198 miliardi di ore.
Supponendo che un’ora valga 10€, moltiplicando questo valore per il dato ottenuto in precedenza, otteniamo una cifra pari a 91,98 miliardi di euro: il debito pubblico pagato dall’Italia nel 2013.
Ovviamente non si può pensare che tutto il tempo speso sul social network sia totalmente inutile; su Facebook si creano nuove connessioni ed interazioni, così come si promuovono attività dando vita a campagne pubblicitarie. Tenendo ben presente questo, possiamo calcolare il valore del tempo passato dai singoli individui online moltiplicando il valore di un’ora per il tempo speso davanti al social. Il risultato sono 3.650€, la cifra alla quale, teoricamente, rinunciamo navigando all’interno del portale. Con la stessa somma di denaro potreste comprare un caffè al giorno, un iPhone 6, tre notti in un hotel a Roma, un volo andata e ritorno per New York, un abbonamento annuale a Sky e una cena in pizzeria a settimana. Dedica il giusto tempo a tutto e dedicalo sopratutto a te stesso ed a quello che ti rende felice.
Toggle This